Mascherata di Carnevale

A “SUONI E COLORI” TORNA IL PRINCIPE DEL CARNEVALE: IN SCENA UNA MASCHERATA POLIFONICA IRRIVERENTE E FRIZZANTE

            

La raffinata piece madrigalistica, eseguita dal coro, si alternerà alla spiritosa commedia in chiave romagnola: un’occasione imperdibile al Teatro Walter Chiari di Cervia

Cervia, 28 febbraio 2019 – “Suoni e Colori” è nel vivo della settima stagione, dopo tre appuntamenti all’insegna della grande polifonia, degli scambi corali e del maestoso Magnificat di Bach eseguito a Ravenna, il concerto carnevalesco promette una ricetta alquanto stuzzicante. 

Lo fa con una commedia polifonica inedita, una vera ‘mascherata’ di Carnevale in forma scenica al debutto in Romagna: sul palco del Teatro Walter Chiari di Cervia, giovedì grasso 28 febbraio alle ore 21, gli attori Marco Lombardi e Martina Collini, della Compagnia dialettale di Bulgarnò e Laura Ferrari si alterneranno al Coro Ecce novum  e al Gruppo Vocale MusiCaesena accompagnati al clavicembalo da Chiara Cattani e diretti dal maestro Silvia Biasini.

I brani proposti saranno tutti di quel meraviglioso e vivacissimo periodo di passaggio tra Rinascimento e Barocco, in cui la scrittura musicale ha vissuto grandi cambiamenti passando progressivamente dalle austere e complesse logiche di intreccio polifonico cinquecentesco alla maggiore distensione melodica e ampia intelligibilità del canto seicentesco. Così la piece romagnola collegherà con brio e divertimento autori quali Banchieri, Ceresini (autore cesenate di fino ‘600), Des Prez, Donato, Lasso, Willaert.

Suoni e Colori si conferma Festival Corale non solo cesenate, ma di tutta la Romagna: un’occasione musicale che ha saputo rinnovarsi e fare del diletto culturale la sua bandiera, coinvolgendo un pubblico sempre più eterogeneo per provenienza ed età.

L’ingresso al concerto è ad offerta libera a sostegno della Casa del Volontariato di Cervia. Si ringrazia sentitamente l’Associazione Menocchio di Cervia, associazione che fa parte della Consulta del Volontariato di Cervia, per aver creduto nell’iniziativa.

Il Festival, diretto artisticamente dai maestri Silvia Biasini e Luca Buzzavi, vanta anche  il patrocinio del Comune di Cesena e la partnership con l’Associazione Emilia Romagna Cori (Aerco), rappresentata in direzione artistica dal maestro Daniele Sconosciuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.